Download
conosci il tuo museo n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Conosci il tuo museo PowerPoint Presentation
Download Presentation
Conosci il tuo museo

Conosci il tuo museo

146 Vues Download Presentation
Télécharger la présentation

Conosci il tuo museo

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Conosci il tuo museo I.I.S.S. “Piersanti Mattarella” Castellammare del Golfo (TP) La classe IIIB al lavoro

  2. Siamo tutti qua il giorno in cui sonoarrivate le divise

  3. Abbiamo posteggiato le macchine,siamo in vista del Castello, e andiamo per una antica via che ci porterà sull’antico ponte levatoio

  4. Ed eccoci zaini in spalla …..tutti al lavoro sulla piazza del castello

  5. L’ingresso

  6. Il pane e la farina

  7. Gli attrezzi agricoli

  8. Il carretto ed il basto

  9. Alla ricerca di scoop

  10. Le foto “artistiche”

  11. Il miele e la cera

  12. Forse il fotografo ha avuto qualche incertezza “espositiva”

  13. In fondo alla sala “la chiave di carretto”oggetto misterioso

  14. Ancora un’altra sala piena zeppa!

  15. Stranissimi oggetti si mostrano a noi

  16. Lavoro ben complicato quello del vinaio

  17. Si fa il giro e si torna indietro tra bilance e presse per l’uva

  18. Formaggi , ricotta, pesi e misure a conclusione del lato destro

  19. Adesso una boccata d’aria prima di affrontare le segrete

  20. Ma….si sale o si scende?????

  21. Dovrò ricordarmi di chiedere perché musica e calzolaio nello stesso spazio espositivo

  22. E siamo…….. sempre più giù…......pensavo di trovare il mare guardando attraverso la porta che immetteva nel”bagno della regina”,ma a ben vedere anche qui il cemento ha avuto ragione sulle bellezze artistiche Lì dove c’era il mare ora c’è…………..un posteggio.

  23. Il lavoro del falegname e del fabbro

  24. E…… di nuovo tutti su in terrazza

  25. Dalla terrazza giù per le scale ad ammirare corredi ed arredi

  26. La rotonda torre d’angolo ci mostra un angolo suggestivo e ricco di mistero per un’acustica fantastica.

  27. Lavare i panni non era certo cosa da poco

  28. Ed eccoci tutti qui sulla terrazzain meritato riposo

  29. Un po’ di sentimento non guasta mai

  30. Il nostro paesello e la nostra scuola laggiù moooooolto in fondo

  31. Tipico angolo sotto le mura ,foto scattata durante il rientro in classe ………in un’ultimo anelito di naturalismo scientifico