Download
slide1 n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Routine PowerPoint Presentation

Routine

192 Vues Download Presentation
Télécharger la présentation

Routine

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Routine

  2. - Sono stanco di lavorare e di incontrare tutti i giorni le stesse persone sul mio cammino... e passare ore ed ore in ufficio. Arrivo a casa e mia moglie serve sempre lo stesso cibo per cena. Entro in bagno e lei comincia subito a lamentarsi. Voglio riposare e guardare la tv ma mia figlia non mi da pace, vuole giocare con me. Non capisce che sono stanco...

  3. - Anche mio padre mi disturba qualche volta e fra clienti, moglie e figlia sento di impazzire. “Voglio Pace!” L’unica cosa bella è dormire. Nel chiudere gli occhi, sento un gran sollievo... Mi dimentico di tutto e di tutti.

  4. Ciao! Sono qui per aiutarti. • Chi sei? Come hai fatto ad entrare?

  5. Mi ha inviato Dio. Disse che ha sentito le tue proteste e che tu hai ragione. • Questo non è possibile! Perché ciò avvenga io dovrei essere...

  6. Proprio così! Sei morto. Non dovrai più preoccuparti di vedere sempre le stesse persone, né di sopportare tua moglie e le sue lamentele, né tua figlia che ti irrita nel voler giocare con te e né dovrai più sentire i consigli di tuo padre. • Ma... Cosa succederà con tutti? Con il mio lavoro?

  7. Non preoccuparti! Contrattarono un’altra persona per il tuo posto e sicuramente, lui si sentirà molto felice perché stava cercando lavoro. • E mia moglie? E mia figlia?

  8. A tua moglie è stato dato un buon compagno, che le vuol bene, rispetta e ammira le sue qualità, accetta i suoi gusti, i suoi difetti e tutte le sue lamentele. Oltretutto si preoccupa anche di tua figlia, come se fosse sua. Probabilmente per lui sarà un’emozione molto forte, visto che non può avere dei figli. Seppur molto stanco, quando arriva dal lavoro dedica tutto il suo tempo libero giocando con lei... E sono molto felici.

  9. Ma... Non è questo che voglio! • Mi spiace! La decisione è stata presa. • Ma... Ciò significa che non tornerò mai più a baciare il visino della mia bimba, né dire “ti amo” a mia moglie, né ad abbracciare mio padre. No! No! Non voglio morire! Voglio vivere e invecchiare insieme a mia moglie... Non voglio morire adesso...

  10. Ma era ciò che desideravi: riposare.Ora hai il riposo eterno.Dormi per sempre! • - No! Non voglio... Per favore, Dio!

  11. “Cos’è successo, amore? Hai avuto un incubo?” Disse mia moglie svegliandomi. • No! Non è stato un incubo ma bensì una NUOVA OPPORTUNITA’.

  12. Non hai bisogno di inviare questo messaggio a 7 persone, né avrai 7 anni di sfortuna, non morirai e neppure ti capiterà qualcos’altro. Se avrai il desiderio potrai inviare questo messaggio ai tuoi amici, perché possano riflettere sulla loro “routine”.

  13. Fare un amico è una grazia • Avere un amico è un dono • Conservare un’amico è una virtù • Essere tuo amico è un onore