Download
bilancio 1 n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Bilancio 1 PowerPoint Presentation

Bilancio 1

120 Vues Download Presentation
Télécharger la présentation

Bilancio 1

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. La natura e lo scopo della contabilità Bilancio 1 La necessità delle informazioni Le norme che regolano la contabilità e il bilancio I rendiconti economico-finanziari Lo Stato Patrimoniale: Il significato di Attività, Passività e Capitale Netto

  2. La necessità di informazioni • Organizzazioni e risorse • Necessità di informazioni analitiche: • sull’ammontare delle diverse risorse impiegate • sulle corrispondenti fonti di finanziamento • sul rendimento derivante dall’impiego delle risorse • Gli attori interessati (shareholdersstakeholders) e la legittimazione dell’impresa • La contabilità, i rendiconti finanziari e le informazioni economiche

  3. Informazioni consistono di Informazioni quantitative Informazioni non quantitative consistono di Informazioni monetarie Informazioni non monetarie consistono di Informazioni di bilancio Informazioni per il management Operations Management Contabilità Controllo di Gestione Contabilità fiscale Una classificazione delle informazioni Informazioni operative Informazioni fiscali

  4. 4 tipi di informazioni monetarie e le ‘discipline’ che le investigano • Informazioni operative. Hanno a che fare con il dettaglio delle operazioni e sono necessarie per svolgere le attività giornaliere • Informazioni della contabilità. Sono dal management e anche da terzi quando periodicamente trovano sintesi nel Bilancio • Informazioni per il management. Sono impiegate dal management per pianificare, porre in atto decisioni e controllare. Sono raccolte, analizzate e rendicontate dal Controllo di Gestione • Informazioni di natura fiscale. Sono impiegate il pagamento delle imposte → Contabilità fiscale

  5. Due diversi approcci alla contabilità • Il punto di vista del contabile • concetti e tecniche necessari a raccogliere, sintetizzare e comunicare l’informazione contabile La differenza è solo di enfasi • Il punto di vista dell’utilizzatore delle informazioni contabili • ciò che gli utilizzatori del bilancio devono conoscere in merito al significato e all’affidabilità dell’informazione di natura contabile Es. ingegneri gestionali

  6. La contabilità • La contabilità è il processo di raccolta, misurazione, analisi, interpretazione e comunicazione di informazioni economiche e finanziarie che consentano ai decisori di esprimere giudizi e valutazioni sull’impresa • La contabilità, come un linguaggio, ha le seguenti caratteristiche: • ha natura tecnica • è guidata da regole (non tutte pienamente condivise) • evolve in risposta ai cambiamenti economici e sociali

  7. I concetti alla base della contabilità • I concetti o principi sono regole generali che guidano l’azione, ma non prescrivono esattamente come si debba registrare un evento. • I criteri alla base della formulazione dei principi sono: • Rilevanza • Oggettività • Fattibilità • Le fonti dei principi contabili: • IASB – International Accounting Standard Board e IAS – International Accounting Standards • Codice Civile, articoli 2423 e seguenti • Testo unico imposte dirette Dpr 917/86

  8. Proprietà Portatori interessi della comunità locale e nazionale Erario Clienti Management e organi di governo Lavoratori dipendenti Concorrenti IMPRESA Lavoratori in cerca d’impiego Sindacati Intermediari finanziari Fornitori Banche I soggetti economici interessati al bilancio di esercizio destinato a pubblicazione (stakeholders)

  9. Bilancio: i documenti Il bilancio è composto di 4 documenti principali: • lo Stato Patrimoniale • il Conto Economico • IlRendiconto dei flussi di cassa • La Nota integrativa Rendiconto di stato Rendiconti di flusso è ricavabile dai primi 2 rendiconti Segue...