Download
slide1 n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Ricerca sull'interazione della luce con l'uomo e con l'ambiente PowerPoint Presentation
Download Presentation
Ricerca sull'interazione della luce con l'uomo e con l'ambiente

Ricerca sull'interazione della luce con l'uomo e con l'ambiente

243 Vues Download Presentation
Télécharger la présentation

Ricerca sull'interazione della luce con l'uomo e con l'ambiente

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. ISIS “EDITH STEIN” • Classi • 3a geometri • 1a b liceo scientifico • 2a b liceo scientifico • 3a d liceo scientifico Università di Milano Dipartimento Informatica e Comunicazione UTTEI-SISP Ispra (VA) Ricerca sull'interazione della luce con l'uomo e con l'ambiente PROGETTO LUCE

  2. I test in laboratorio

  3. Esperimento ?

  4. Esperimento ?

  5. L'area degli esperimenti BOX 1 RIFERIMENTO BOX 2 BOX 3

  6. Gli oggetti principali BOX 1 RIF. BOX 2 BOX 3 Macbeth ColorChecker Lego

  7. Le lampade

  8. Il Macbeth ColorChecker Colori naturali Colori misti Colori primari Scala di grigii

  9. Il "Transformer" di Lego Colori primari (quasi) + bianco e nero Ombre 3D Esaminiamo alcuni mattoni

  10. Con il Macbeth ColorChecker ESPERIMENTO 1. RETTANGOLI COLORATI  Osserva i rettangoli colorati (patch) sotto le sorgenti-test e sotto la sorgente-riferimento. Valuta le differenze per ogni colore. Scrivi in tabella (una cella = una patch) il punteggio corrispondente.  Valuta solo le differenze di colore, non preoccuparti se c’è più o meno luce nei box: le lampade non hanno flusso identico. Ricorda: Non esiste una risposta corretta Non preoccuparti del valore in sé, ma cerca piuttosto di essere consistente nel giudicare

  11. Box 2 Sorgente 1 Valutazione media = 65.8

  12. Box 2 Sorgente 1

  13. Box 2 Sorgente 1 – maschi e femmine

  14. Box 2 Sorgente 2 Valutazione media = 75.6

  15. Box 2 Sorgente 2

  16. Box 2 Sorgente 2 – maschi e femmine

  17. Con il Transformer di Lego ESPERIMENTO 2. OGGETTI 3D Osserva gli oggetti 3D (LEGO) sotto le sorgenti-test e sotto la sorgente-riferimento. Valuta le differenze per i colori indicati. Scrivi nei riquadri sotto il punteggio corrispondente. Valuta solo le differenze di colore, non preoccuparti se c’è più o meno luce nei box: le lampade non hanno flusso identico. Ricorda: Non esiste una risposta corretta Non preoccuparti del valore in sé, ma cerca piuttosto di essere consistente nel giudicare.

  18. Transformer di Lego tutti insieme

  19. Transformer di Lego tutti insieme Riferimento: OSRAM Halogen Classic b es, 630 lm, 2500-2700 K, alogena

  20. Transformer di Lego tutti insieme

  21. Le lampade e i loro spettri: alogene

  22. Le lampade e i loro spettri: Fluorescenti compatte (CFL-i)

  23. Le lampade e i loro spettri: i LED

  24. Gli spettri delle lampade: luce bianca

  25. Con il Luxmetro - ChromaMeter ESPERIMENTO 3. QUANTA LUCE? Usiamo uno strumento per misurare l’illuminamento e le coordinate cromatiche della sorgente. Lo strumento è un CHROMA METER CL-100 KONICA MINOLTA . Registriamo, in ogni box e per ogni sorgente: • illuminamento • coordinata x • coordinata y Dalle coordinate cromatiche si potrà ricavare la temperatura correlata di colore.

  26. Con il luxmetro: illuminamento

  27. Con il ChromaMeter

  28. la nostra ricerca: questa lampada illumina bene? cosa abbiamo imparato • CON IL COLORCHECKER E IL LEGO: • una lampada non "rende" allo stesso modo tutti i colori • lampade diverse "rendono" i colori in modo diverso • i colori degli oggetti 3D sono valutati in modo diverso dai colori su superfici "piatte"

  29. la nostra ricerca: questa lampada illumina bene? cosa abbiamo imparato • CON IL COLORCHECKER E IL LEGO: • una lampada non "rende" allo stesso modo tutti i colori • lampade diverse "rendono" i colori in modo diverso • i colori degli oggetti 3D sono valutati in modo diverso dai colori su superfici "piatte" • CON GLI STRUMENTI • come si misura l'illuminamento • come si misurano le "coordinate cromatiche" di una sorgente • come si calcola la CCT (temperatura correlata di colore) • noi vediamo "bianco" da spettri molto diversi

  30. la nostra ricerca: questa lampada illumina bene? cosa abbiamo imparato • CON IL COLORCHECKER E IL LEGO: • una lampada non "rende" allo stesso modo tutti i colori • lampade diverse "rendono" i colori in modo diverso • i colori degli oggetti 3D sono valutati in modo diverso dai colori su superfici "piatte" • CON GLI STRUMENTI • come si misura l'illuminamento • come si misurano le "coordinate cromatiche" di una sorgente • come si calcola la CCT (temperatura correlata di colore) • noi vediamo "bianco" da spettri molto diversi • IN CLASSE • come si leggono le informazioni sugli involucri delle lampade

  31. efficienza per l'ambiente e per noi • prima di scegliere una lampada: • pensiamo a • "cosa vogliamo": che tipo di luce? quanta? in che direzione?... • "cosa ci serve": che attività svolgeremo "sotto" quella lampada? • "dove la metteremo": in che stanza, in quale lampadario? • guardiamo l'etichetta energetica • guardiamo le caratteristiche tecniche: • potenza, cicli, CCT • leggiamo come smaltire la lampada quando non funzionerà più • dopo l'acquisto: • usiamola quando serve (potenza e tempo di utilizzo...) • rispettiamo le caratteristiche tecniche (attenzione ai cicli...) • insegnamo agli altri quello che abbiamo imparato

  32. Grazie a tutti