Download
incontro comune formativo internazionale osm n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
INCONTRO COMUNE FORMATIVO INTERNAZIONALE OSM PowerPoint Presentation
Download Presentation
INCONTRO COMUNE FORMATIVO INTERNAZIONALE OSM

INCONTRO COMUNE FORMATIVO INTERNAZIONALE OSM

117 Vues Download Presentation
Télécharger la présentation

INCONTRO COMUNE FORMATIVO INTERNAZIONALE OSM

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. INCONTRO COMUNE FORMATIVOINTERNAZIONALE OSM Casa Di Spiritualita’ “Santa Maria” Roma , 11 -19, 2001

  2. I SERVI DI MARIA E LA POVERTA’ EVANGELICA

  3. GLI OBBIETTIVI: • Promuovere lo sviluppo integrale dei frati. • Aiutare a chi svolge il lavoro in un campo specifico (formazione, pastorale, educazione, ecc.) a continuare la propria riflessione sul tema della Povertà e sulle sfide del CG 2007. • Avere una conoscenza profonda delle diverse situazione attuali dove si trovino i Servi di Maria attraverso il country report sul tema della povertà. • Favorire il lavoro d’equipe tra i vari segretariati. • Avviare una riflessione in preparazione al Capitolo generale 2013.

  4. Maggio 11 – 19, 2011 Le date indicate sono tra i due incontri dei Priori Provinciali, Vicariali e Delegati (2010 e 2012). L’incontro internazionale OSM servirà come una risorse di documentazione per continuare la nostra riflessione, conoscenza reciproca della situazione attuale dell’Ordine e anche per dare risposta delle esigenze nel piano pratico.

  5. METODOLOGIA SEGRETARIATI Una metodologiainterattiva Conferenze Country report Workshops PARTICIPANTI R E L A T O R I

  6. COUNTRY REPORT • Situazione Attuale del paese di provenienza riguarda il tema della povertà • Cosa facciamo come Servi ad affrontare questo problema: Tra proposte e risposte attuale

  7. Le motivazioni per le scelte dei partecipanti • alcuni partecipanti sono membri dei vari segretariati che avranno i loro incontri prima o dopo l’incontro. 2. L’incontro è stato organizzato tenendo conto quanto è stato suggerito nel CG 2007 no. 37 b Per continuare a sollecitare nei frati di ogni età un cammino spirituale e uno sguardo attento verso la realtà che ci circonda, saranno organizzati corsi di aggiornamento per gruppi di frati che lavorano in diversi campi di pastorale con particolare attenzione ai frati dopo cinque anni di professione solenne.

  8. FINE